CENTRO PROVINCIALE PER L'ISTRUZIONE DEGLI ADULTI DI TARANTO

logocpia200Corso Vittorio Emanuele II, 9 - 74123 - Taranto
Codice Meccanografico: TAMM128006 - Codice Fiscale: 90230200736 - Codice iPA: cpiata
Tel. 099. 37.61.23 - PEO tamm128006@istruzione.it - PEC tamm128006@pec.istruzione.it

Il Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti di Taranto beneficiario del progetto Erasmus + KA2 We Play, We Learn insieme a paesi europei quali Romania, coordinatore, Spagna, Portogallo, Grecia, Turchia e Polonia stanno ripensando al valore formativo del gioco, visto come strumento utile per l’acquisizione di conoscenze e competenze nuove o per il rinforzo di alcune abilità di base esteso al mondo degli adulti. Il CPIA Taranto ha organizzato un meeting che si terrà a Taranto il 3 e 4 dicembre 2017 (Scarica il Manifesto)

Leggi l'articolo

gruppo we play

Il Cpia 1 di Taranto organizza il 4 maggio 2018 presso Palazzo Galeota- il Seminario internazionale O2-E-Gameology,evento moltiplicatore, collegato al progetto WE Play-WE Learn-WE Teach "(ERASMUS + KA2: 2016-1-RO01 -KA201-024405) finanziato nell'ambito del programma di partenariato strategico Erasmus +.

 Leggi il comunicato stampa

 manifesto Event Multiplier O2gameology

Erasmus Plus è il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020

Il programma, approvato con il Regolamento UE N 1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, combina e integra tutti i meccanismi di finanziamento attuati dall’Unione Europea fino al 2013:

  • il Programma di apprendimento permanente (Comenius,Erasmus, Leonardo da Vinci, Grundtvig)
  • Gioventù in azione
  • i cinque programmi di cooperazione internazionale (Erasmus Mundus, Tempus, Alfa, Edulink e il programma di cooperazione bilaterale con i paesi industrializzati)Comprende inoltrele Attività Jean Monnet e include per la prima volta un sostegno allo Sport

Il programma integrato permette di ottenere una visione d’insieme delle opportunità di sovvenzione disponibili, mira a facilitare l’accesso e promuove sinergie tra i diversi settori rimuovendo le barriere tra le varie tipologie di progetti; vuole inoltre attrarre nuovi attori dal mondo del lavoro e dalla società civile e stimolare nuove forme di cooperazione.

Vai al sito per maggiori dettagli

 Photography Increases Creative-thinking Skills

The field-specific priority the project wants to address is developing basic and transversal skills (such as entrepreneurship, digital skills and language competences), among learners of all ages (especially 20-40) and from diverse backgrounds, including migrants, using innovative and learner-centred pedagogical approaches and developing appropriate assessment and certification methods.

The project PICS develops in accordance with the objectives of Europe 2020. The project improves 3 of the 5 targets for the EU in 2020: increasing employment, promoting quality education and fighting poverty and social exclusion. In particular, one of the five Europe 2020 headline targets aims at bringing down early school-leaving and raising the share of 30-34–year-olds completing third level education to 40%.  ET 2020 contains an additional education target that is raising the average of adults that participate in lifelong learning to at least 15%. ESL and low competences are an obstacle to economic growth and employment. Moreover the idea of the project originated before 2015 the Year of Development, which represents a turning point for Education. It is the last year on the MDGs and the year in which a new framework on global development will be given shape and the global community will put forward a new mission for education.

More details

 Il CPIA 1 di Taranto partecipa al progetto di formazione all’estero ERASMUS+ KA1, denominato “imparare per insegnare”, progettato e coordinato dal docente Pasquale Nesca che prevede due corsi di formazione all’estero di alcuni dei propri docenti. Il primo riguarda la formazione in progetti di inclusione sociale e scolastica; argomento particolarmente importante in un contesto scolastico, come quello del CPIA, che vede la partecipazione di studenti stranieri e/o italiani che hanno avuto problemi a concludere il loro percorso di formazione scolastica. Il secondo corso di formazione si svolgerà in Bulgaria, a giugno 2018 ed avrà come oggetto l’approfondimento di alcuni argomenti di informatica che torneranno utili anche nello sviluppo futuro di un altro progetto erasmus+ KA2, denominato ICON (acronimo per Inverted Classroom ONline) che vede i docenti impegnati nella realizzazione di video didattici pubblicati online, a disposizione dei propri alunni, che in questo modo anticipano i contenuti delle lezioni che in classe potranno approfondire con l’ausilio del docente.

More details

Iscrizione onLine

iscrizioniOnline

 

Area Prefettura

areaPref

 

Archivio News

archivioNews

 

3 lingue straniere-700

CPIA - Unità Didattica

collegio

Corsi Modulari

formazione

Autovalutazione di Istituto

registroElettrRegistro Elettronico

pnsd300x110PNSD

Loghi PON 2014-2020 fse-fesr cortoPON Scuola 2014-2020

erasmusErasmus +

moodle2F. A. D.

celiCertificazione CELI

epale1
EPALE

 

Area Riservata